Martedì, Agosto 14, 2018

Marco Frezza al via del 2010 con il team campione

Sta ormai giungendo al termine il conto alla rovescia per l'inizio della stagione sportiva 2010 di Marco Frezza. Il pilota milanese darà infatti il via alle ostilità questo weekend con la prima prova dell'International GT Open, prevista sul circuito di Valencia. Quest'anno Frezza ha firmato un importante matrimonio, quello con la svizzera Kessel Racing, la squadra dell'ex pilota di Formula 1 Loris Kessel, che gli permetterà di presentarsi ai blocchi di partenza con uno dei team più blasonati della categoria, campione in carica della classe GTS. L'arma sarà la consueta Ferrari 430 GT3 Scuderia, che ormai il pilota lombardo conosce da diversi anni, e il suo compagno di equipaggio il portoghese Pedro Couceiro. "Sono molto felice di essere al via con Kessel," spiega Marco alla vigilia della partenza per Valencia, "e di avere un compagno di squadra veloce e competitivo come Pedro. Non voglio sbilanciarmi in proclami prima ancora di cominciare, ma sono convinto che con questi presupposti le possibilità di far bene ci siano tutte. Inizieremo dalla pista di Valencia, che conosco bene: qui due anni fa colsi un podio sul bagnato." La corsa spagnola vedrà affiancati il campionato GT Open e lo Spagnolo GT, anche se la gara della domenica, come d'abitudine, sarà divisa tra la categoria GTS, che correrà al mattino, e la Super GT prevista al pomeriggio. Al mercoledì precedente l'evento, invece, si terrà una giornata di test collettivi in sostituzione del test già previsto a Spa a fine marzo, annullato a causa di un problema sul circuito. Invariati i regolamenti della categoria: le gare si disputeranno sulla durata di 70 minuti al sabato e 50 alla domenica, con la presenza di un handicap a tempo (15-10-5 secondi di penalità rispettivamente per i primi tre di ogni gara). Le due gare verranno trasmesse in diretta TV sul canale satellitare Nuvolari (Sky 218).
English version Marco Frezza begins 2010 with the champion team The countdown for the start of the 2010 motor sport season for Marco Frezza is now close to the end. The driver from Milan will in fact begin his season this weekend with the first race of International GT Open, scheduled on the Valencia track. This year Frezza signed an important wedding with the Swiss team Kessel Racing, owned by former F1 driver Loris Kessel, which will enable him to take the start with one of the most important teams in this category, who won the GTS class last year. His car will be again the Ferrari 430 GT3 Scuderia, which is now well known by the Italian driver since many years, and his team-mate will be the Portuguese Pedro Couceiro. "I'm very happy to be at the start with Kessel," Marco explains before leaving to Valencia, "and to have a team-mate fast and competitive like Pedro. I don't want to set any aim before the start, but I'm convinced that we have very good possibilities to do well. The first race will be in Valencia, a track which I know well: two years ago I took there a podium in wet conditions." For the Spanish race, GT Open and Spanish GT championships will race together, even if the Sunday race, as customary, will be split by categories, with the GTS race in the morning and the SuperGT race in the afternoon. On the Wednesday preceeding the event a collective test day will take place, replacing of the official test scheduled in Spa late March, cancelled due to a problem on the track. The regulations are unchanged: the races will be 70 minutes long (Saturday) and 50 minutes (Sunday), with a handicap system in time (on the basis of a 15-10-5 seconds penalty for the top three finishers at every race). The two races will be broadcast live at pan-European level through Motors TV.

Articoli

Powered by mod LCA
Il pilota

Il pilota milanese nato nel 1987, affronta le prime esperienze agonistiche nel motorsport con il karting, passando poi alle monoposto con la Formula Renault 2.0. Nel 2007 lasca le monoposto per passare alle ruote coperte, gareggiando con una Ferrari 430 GT2 nell'International GT Open, una serie dedicata alle vetture Gran Turismo con un palmares di concorrenti e di vetture provenienti da tutta Europa. Il suo anno magico è il 2010, stagione nella quale conquista il titolo di Campione della Classe GTS dell’International Gt Open con la Ferrari 430 Scuderia del team elvetico Kessel Racing. Seguono altre stagioni entusiasmanti, trascorse sui tracciati più importanti e prestigiosi del Mondo. Marco mostra ad ogni occasione il suo talento cristallino, conquistando importanti successi sempre con la Ferrari, ed entusiasmando gli appassionati con il suo stile spettacolare, ma sempre preciso e redditizio. Nel 2014 gareggia ancora una volta con Kessel Racing con la Ferrari 458 GT3 nella Blancpain Endurance Series ed alla "12 Ore di Abu-Dhabi".