Martedì, Aprile 24, 2018

Frezza verso Magny-Cours

"Se sono pronto? Mais oui!” Ci accoglie così Marco Frezza, mentre con il suo camper sta ormai raggiungendo Magny-Cours, in Francia, che questo weekend ospiterà la seconda prova del campionato International GT Open. È un Marco carico e concentrato fin dal tono di voce quello che si appresta ad affrontare la sua seconda gara in carriera nella classe Super GT, la categoria di punta di questa serie.

Il punto di partenza è la vittoria in gara-1 e il quarto posto in gara-2 ottenuti in casa, ad Imola, che gli consentono allo stesso tempo di mantenere la testa della classifica generale e di affrontare la prima manche del weekend francese senza penalità di tempo da scontare al pit stop, dunque con i migliori presupposti possibili.

Il pilota lombardo disputerà anche questo weekend di gara a bordo della consueta Ferrari 430 GT2, in attesa di mettere a punto la nuova 458, con i test che verranno disputati a seguito di questo fine settimana di gara. Le insegne saranno di nuovo quelle del team Vittoria Competizioni e il suo compagno di equipaggio l’argentino Juan Manuel Lopez.

Il bucolico circuito di Nevers (che quest’anno festeggia il suo 50° anniversario), una delle tappe più tradizionali del campionato International GT Open, ha già registrato in passato alcuni podi da parte di Marco. Questo weekend, occhio anche alla pioggia, che minaccia di caratterizzare le gare.

Marco Frezza: "Le mie aspettative per Magny-Cours sono ottime. Partiamo con zero penalità, perciò dovremo affrontare gara-1 con la volontà di portarcela a casa. Quella francese è una delle piste che mi piacciono e credo che si adatterà bene anche alla Ferrari. Resta, però, l'incognita dei nostri avversari: da un lato la Porsche, che penso andrà forte, perciò tengo d'occhio specialmente Barba e Ceccato; dall'altro le nuove Ferrari 458, che non so come si saranno messe a posto. Quanto a noi, disputeremo anche questa gara con la fida Ferrari 430, mentre tra questo weekend e il prossimo appuntamento di Spa-Francorchamps faremo qualche giornata di test per mettere a punto la nuova 458."

Ecco il programma completo del weekend, che verrà trasmesso in diretta in Italia da Primocanale e Nuvolari:

Venerdì 13 maggio 2011
08:40-09:40 Test
13:45-14:45 Prove libere 1
17:50-18:50 Prove libere 2

Sabato 14 maggio 2011
09:30-09:35 Qualifiche 1 SGT + GTS
09:35-09:50 Qualifiche 1 SGT
12:25-12:30 Qualifiche 2 SGT + GTS
12:30-12:45 Qualifiche 2 SGT
15:00-16:10 Gara 1 (70’ – Partenza lanciata)

Domenica 15 maggio 2011
13:40-14:30 Gara 2 (50’ – Partenza lanciata)

 

ENGLISH VERSION

Frezza towards Magny-Cours

“If I’m ready? Mais oui!” That’s how Marco Frezza greets us, while he’s reaching with his camper Magny-Cours, in France, which this weekend will host the second International GT Open championship event. It’s a focussed Marco right from the voice the one who is going to do his second carreer race in Super GT category, the top class in this series.

The starting point is the win in race-1 and the fourth place in race-2 obtained at home, in Imola, which enable him at the same time to take the head of the overall standings and to approach the first manche of the French weekend with no time handicaps at the pit stop, which means, in the best way possible.

The Italian driver will join this race weekend as well on board of the usual Ferrari 430 GT2, looking forward to set up the new 458, with the testing which will be scheduled after this weekend. The colours will be again the ones of Vittoria Competizioni team and his team mate will be the Argentinean Juan Manuel Lopez.

The bucolic Nevers track (which is celebratine this year its 50th anniversary), one of the most traditional International GT Open championship events, already recorded in the past a few podiums by Marco. This weekend, pay attention to the rain as well, which is menacing to ruin the races.

Marco Frezza: "My expectations for Magny-Cours are very good. We will start with no handicaps, so we will have to approach race-1 looking to bring it home. The French track is among the ones I like and I think it will adapt to Ferrari, as well. There is a doubt about our rivals: on the one side Porsche, who I think will go fast, so I’m especially looking to Barba and Ceccato; on the other, the new Ferrari 458, which I don’t know how will be set up. We will race again with the faithful Ferrari 430, while between this weekend and the next Spa-Francorchamps event we will take some test days to set up the new 458.”

Here is the complete weekend timetable, which will be broadcast live on Italian television by Primocanale and Nuvolari:

Friday 13 May 2011
08:40-09:40 Test
13:45-14:45 Free Practice 1
17:50-18:50 Free Practice 2

Saturday 14 May 2011
09:30-09:35 Qualifying 1 SGT + GTS
09:35-09:50 Qualifying 1 SGT
12:25-12:30 Qualifying 2 SGT + GTS
12:30-12:45 Qualifying 2 SGT
15:00-16:10 Race 1 (70’ - Rolling Start)

Sunday 15 May 2011
13:40-14:30 Race 2 (50’ - Rolling Start)

Articoli

Powered by mod LCA
Il pilota

Il pilota milanese nato nel 1987, affronta le prime esperienze agonistiche nel motorsport con il karting, passando poi alle monoposto con la Formula Renault 2.0. Nel 2007 lasca le monoposto per passare alle ruote coperte, gareggiando con una Ferrari 430 GT2 nell'International GT Open, una serie dedicata alle vetture Gran Turismo con un palmares di concorrenti e di vetture provenienti da tutta Europa. Il suo anno magico è il 2010, stagione nella quale conquista il titolo di Campione della Classe GTS dell’International Gt Open con la Ferrari 430 Scuderia del team elvetico Kessel Racing. Seguono altre stagioni entusiasmanti, trascorse sui tracciati più importanti e prestigiosi del Mondo. Marco mostra ad ogni occasione il suo talento cristallino, conquistando importanti successi sempre con la Ferrari, ed entusiasmando gli appassionati con il suo stile spettacolare, ma sempre preciso e redditizio. Nel 2014 gareggia ancora una volta con Kessel Racing con la Ferrari 458 GT3 nella Blancpain Endurance Series ed alla "12 Ore di Abu-Dhabi".