Domenica, Ottobre 21, 2018

A vedere il meteo con cui la pista portoghese dell'Algarve accoglie il circus dell'International GT Open per il sesto round stagionale non sembrerebbe, ma l'estate è ormai dietro le spalle. E c'è un pilota che più di ogni altro sta facendo di tutto per archiviarla il prima possibile.

E' Marco Frezza che, dopo un inizio impeccabile di campionato 2011, con la leadership della classifica generale mantenuta fin dall'esordio e una serie consecutiva di vittorie ad ogni weekend di gara, ha subito una serie di sfortune e battute d'arresto proprio in coincidenza con la stagione estiva.

Ma nulla è perduto perchè, con il ritorno a punti nell'ultima corsa disputata, la gara-2 del fine settimana di Zeltweg, il campione lombardo ha dimostrato di non aver perso la sua grinta e di essere pronto a concludere il periodo nero.

Ora, Frezza e il suo compagno di equipaggio Cochito López non sono più davanti a tutti, ma hanno solo nove punti dalla testa della classifica e possono affrontare la fase finale e decisiva del campionato consci di avere tutte le carte in regola per poter prendere parte alla lotta per il titolo.

Una lotta che compieranno sempre a bordo della fedele Ferrari F430, con cui il team Vittoria Competizioni ha deciso di concludere tutta la stagione. A partire dal tracciato portoghese, uno dei più emozionanti e difficili dell'anno. La configurazione utilizzata dal GT Open è la numero 5, ovvero quella utilizzata per i test della Formula 1.

Questo tracciato presenta una chicane in fondo al rettilineo principale e una lunghezza totale di 4,684 km. Per l'occasione, l'organizzazione ha dato modo a team e piloti di girare per due ore di prove libere in più rispetto al solito al giovedì pomeriggio.

Marco Frezza: "E' la prima volta che corro qui a Portimão, una pista veloce, con molti saliscendi, sulla quale spero che saremo competitivi. L'obiettivo è senza dubbio il solito: quello di rimanere agganciati alle prime posizioni della classifica."

Ecco il programma completo del weekend di gara:

Giovedì 15 settembre

14.00-14.55 Test privati
16.00-16.55 Test privati

Venerdì 16 settembre

10.55-11.55 Prove libere 1
14.25-15.25 Prove libere 2

Sabato 17 settembre

8.45-9.05 Qualifiche 1
10.55-11.15 Qualifiche 2
16:00 Gara 1 (70 minuti - diretta TV Nuvolari-Primocanale)

Domenica 18 settembre

13:45 Gara 2 (50 minuti - diretta TV Nuvolari-Primocanale)


ENGLISH VERSION

Marco Frezza strikes back

Seeing the weather with which the Portuguese Algarve track greets the International GT Open circus for the sixth round of the season, it may not look like, but summer is now over. And a driver more than anybody else is trying to do his best to forget it as soon as possible.

He is Marco Frezza who, after a flawless beginning of the 2011 championship, with the overall standings lead kept until the debut and a series of back-to-back wins in every race weekend, suffered a series of misfortunes during the summer season itself.

But nothing is lost because, with the comeback in the points as the last race, in the Zeltweg event, the Italian champion showed he hasn't lost his grit and he's ready to end the black moment.

Now, Frezza and his team-mate Cochito López aren't leading anymore, but they are just nine points behind the championship lead and can approach the final and decisive phase of the championship knowing they are ready to take part in the title battle.

A battle which they'll take on board of the faithful Ferrari F430, which the Vittoria Competizioni team chose to end the season. Starting with the Portuguese track, one of the most difficult and exciting venues of the year. The configuration used by GT Open will be number 5, the one used for Formula One testing.

This track has a chicane at the end of the main straight and 4,684 km of length. For the occasion, teams and drivers will have an extra two hours of private testing on Thursday afternoon.

Marco Frezza: "It's the first time I race here in Portimão, a fast track, with lots of ups-and-downs, where I hope we will be competitive. Our goal is undoubtedly the same: to stay close to the first positions in the championship."

Here is the full timetable of the race weekend:

Thursday 15th September

14.00-14.55 Private Test
16.00-16.55 Private Test

Friday 16th September

10.55-11.55 Free practice 1
14.25-15.25 Free practice 2

Saturday 17th September

8.45-9.05 Qualifying 1
10.55-11.15 Qualifying 2
16:00 Race 1 (70 minutes - live TV Nuvolari-Primocanale)

Sunday 18th September

13:45 Race 2 (50 minutes - live TV Nuvolari-Primocanale)

Articoli

Powered by mod LCA
Il pilota

Il pilota milanese nato nel 1987, affronta le prime esperienze agonistiche nel motorsport con il karting, passando poi alle monoposto con la Formula Renault 2.0. Nel 2007 lasca le monoposto per passare alle ruote coperte, gareggiando con una Ferrari 430 GT2 nell'International GT Open, una serie dedicata alle vetture Gran Turismo con un palmares di concorrenti e di vetture provenienti da tutta Europa. Il suo anno magico è il 2010, stagione nella quale conquista il titolo di Campione della Classe GTS dell’International Gt Open con la Ferrari 430 Scuderia del team elvetico Kessel Racing. Seguono altre stagioni entusiasmanti, trascorse sui tracciati più importanti e prestigiosi del Mondo. Marco mostra ad ogni occasione il suo talento cristallino, conquistando importanti successi sempre con la Ferrari, ed entusiasmando gli appassionati con il suo stile spettacolare, ma sempre preciso e redditizio. Nel 2014 gareggia ancora una volta con Kessel Racing con la Ferrari 458 GT3 nella Blancpain Endurance Series ed alla "12 Ore di Abu-Dhabi".