Domenica, Giugno 24, 2018

Arriva il giro di boa del campionato International GT Open 2011 sulla storica pista di Brands Hatch, una delle culle dell'automobilismo europeo. Il quarto appuntamento della stagione segna infatti la fine della prima parte di gare, che vanno in archivio con un andamento pressochè perfetto da parte del nostro Marco Frezza.

Non solo, infatti, insieme al suo compagno di equipaggio "Cochito" López condivide la testa della classifica generale con 94 punti all'attivo, ma finora è riuscito a mantenere un record impressionante: vincere almeno una gara in tutti i weekend disputati. La sua esperienza e la sua velocità gli hanno infatti consentito di trarre il massimo dalla vecchia Ferrari F430, che il team Vittoria Competizioni tornerà a schierare anche in questo fine settimana invece della nuova 458.

Sulla leggendaria pista del Kent, tornata in veste definitiva nel calendario dell'International GT Open l'anno passato, dopo aver fatto una fugace apparizione nel 2007 (in cui Marco colse il podio), l'obiettivo sarà dunque ancora una volta quello di portare avanti questa striscia positiva.

Marco Frezza: "Scendiamo ancora in pista con la vecchia F430, una vettura che finora quest'anno si è comportata al meglio. A Brands Hatch, comunque, ci sarà da lottare, perchè è una pista in cui, sulla carta, le nuove Ferrari 458 dovrebbero essere molto competitive. Noi ci presentiamo al via con 15 secondi di handicap accumulati nell'ultima gara ma anche 25 punti di vantaggio sul secondo in classifica generale, quindi il nostro obiettivo è certamente quello di rimanere in testa anche dopo questo appuntamento. Il circuito di Brands Hatch mi piace, anche se qui l'unico risultato degno di nota ottenuto finora è il terzo posto in coppia con Matteo Bobbi nel 2007. Cercheremo di fare ancora meglio quest'anno!"

Ecco il programma completo del weekend:

Venerdì 22 luglio

11:15-12:15 Prove libere 1
14:15-15:15 Prove libere 2

Sabato 23 luglio

09:55-10:15 Qualifiche 1
12:00-12:20 Qualifiche 2
15:00 Gara 1

Domenica 24 luglio

13:10 Gara 2

 

English version

MARCO FREZZA AT THE HALF POINT OF THE SEASON

The half-season mark of the International GT Open 2011 championship is approaching on the historical track of Brands Hatch, one of the cradles of European motorsport. The fourth event of the season will, in fact, mark the end of the first part of the year, which saw a pretty much flawless performance by Marco Frezza.

Not only, indeed, together with his team mate "Cochito" López he shares the lead of the overall standings with 94 points, but so far he could mantain an impressive record: to win at least one race in all race weekends. His experience and speed allowed him to get the maximum out of the "old" Ferrari F430, which the Vittoria Competizioni team will use again also in this race weekend instead of the new 458.

On the legendary Kent track, definitely back in the International GT Open calendar last year, after a first event in 2007 (when Marco took the podium), his goal will be again to go on with this positive streak.

Marco Frezza: "We go on track again with the old F430, a car that so far this year performed very well. In Brands Hatch, anyway, we will have to fight, because it's a track where, theoretically, the new Ferrari 458 should be very competitive. We will take the start of the weekend with a 15-seconds time handicap due to the results in the last race, but also a 25-points advantage in the overall standings, so our goal is definitely to stay ahead after this event, as well. I like the Brands Hatch track, even if so far I just got a podium with Matteo Bobbi in 2007. We will try to do better this year!"

Here is the complete weekend timetable:

Friday 22nd July

11:15-12:15 Free practice 1
14:15-15:15 Free practice 2

Saturday 23rd July

09:55-10:15 Qualifying 1
12:00-12:20 Qualifying 2
15:00 Race 1

Sunday 24th July

13:10 Race 2

Articoli

Powered by mod LCA
Il pilota

Il pilota milanese nato nel 1987, affronta le prime esperienze agonistiche nel motorsport con il karting, passando poi alle monoposto con la Formula Renault 2.0. Nel 2007 lasca le monoposto per passare alle ruote coperte, gareggiando con una Ferrari 430 GT2 nell'International GT Open, una serie dedicata alle vetture Gran Turismo con un palmares di concorrenti e di vetture provenienti da tutta Europa. Il suo anno magico è il 2010, stagione nella quale conquista il titolo di Campione della Classe GTS dell’International Gt Open con la Ferrari 430 Scuderia del team elvetico Kessel Racing. Seguono altre stagioni entusiasmanti, trascorse sui tracciati più importanti e prestigiosi del Mondo. Marco mostra ad ogni occasione il suo talento cristallino, conquistando importanti successi sempre con la Ferrari, ed entusiasmando gli appassionati con il suo stile spettacolare, ma sempre preciso e redditizio. Nel 2014 gareggia ancora una volta con Kessel Racing con la Ferrari 458 GT3 nella Blancpain Endurance Series ed alla "12 Ore di Abu-Dhabi".